Il prezzo dell’oro segue la gamma mensile mentre la Fed delinea una guida basata sui risultati

Il prezzo dell’oro si ferma sulla fascia mensile mentre la Fed delinea una guida basata sui risultati per le valute. La recente tendenza al rialzo dell’oro nel prezzo delle azioni è stata compensata dalla continua contrazione nel suo commercio di futures sull’oro, poiché il suo prezzo segue l’intervallo di chiusura di settembre in mezzo a discussioni continue per un altro round di stimolo della Federal Reserve statunitense e le principali previsioni di dati economici potrebbero mantenere il giallo metallo a galla.

Con i prezzi delle azioni attuali ai massimi storici, gli analisti prevedono un aumento di oltre il 70% del prezzo dell’oro questa settimana, rendendolo un buon momento per investire un po ‘di soldi nel metallo giallo. Con un dollaro USA forte e un rallentamento economico globale, la Federal Reserve ha chiarito che si aspetta una crescita economica e un’occupazione più forti. Tuttavia, questa aspettativa sarà probabilmente attenuata dagli ultimi dati sul PIL pubblicati oggi, che potrebbero mostrare un calo del PIL per il quarto trimestre di quest’anno.

Sebbene l’economia statunitense dovrebbe andare bene nei prossimi anni, l’impatto si farà ancora sentire pesantemente sui mercati finanziari, il che potrebbe tradursi in un’ulteriore riduzione degli investimenti e dei flussi di capitale, nonché in un ulteriore irrigidimento dei buffer finanziari. Nel frattempo, le banche centrali di tutto il mondo, tra cui la Banca centrale europea, la Banca popolare cinese, la Banca del Giappone e la Banca di Russia, dovrebbero mantenere i loro rigidi aumenti dei tassi. Nonostante il recente inasprimento della Federal Reserve statunitense, le politiche della Federal Reserve dovrebbero essere estese almeno fino alla metà del prossimo anno, il che significa che l’inflazione dovrebbe rimanere sotto controllo allo stesso tempo.

La Federal Reserve ha già annunciato due round del suo controverso programma di quantitative easing (QE), che vedrà il tasso sui fondi federali statunitensi aumentare tre volte quest’anno, con ulteriori aumenti previsti nei mesi a venire. Oltre al suo programma di QE, la banca centrale cercherà di pompare trilioni di dollari di liquidità aggiuntiva nel suo portafoglio per sostenere il suo bilancio, mantenendo allo stesso tempo una stretta sorveglianza sull’inflazione, che dovrebbe rimanere sotto controllo nei prossimi anni . Per evitare che la situazione economica peggiori, la Federal Reserve continuerà a mantenere un atteggiamento accomodante, che potrebbe aiutare a mantenere alto il prezzo dell’oro, nonostante il possibile indebolimento dei dati economici.

Il raggiungimento di un prezzo dell’oro stabile è essenziale per investitori e trader che vogliono evitare di prendere decisioni disastrose nei movimenti del prezzo dell’oro. Sebbene gli investitori possano sperare in maggiori profitti nel trading futuro, il recente trend rialzista dei prezzi delle azioni potrebbe rendere l’oro più difficile da investire.

Se il mercato azionario continua a scendere, i trader dovrebbero anche essere preparati a una correzione dell’andamento dei prezzi, perché la sua gamma continuerà ad espandersi, rendendo loro difficile investire in oro. Quando il mercato azionario scende bruscamente, gli investitori dovrebbero trarre vantaggio dal movimento al rialzo del prezzo dell’oro vendendo azioni e acquistando oro, in modo da bloccare i profitti quando scendono.

Se investitori e trader pianificano di acquistare azioni, troveranno l’oro una scommessa sicura perché ci si aspetta che il valore della merce si apprezzi anche durante i periodi di mercato ribassista, il che significa che il prezzo dell’oro è probabile che aumenti anche se c’è un calo dell’attività economica. Il raggiungimento di un profitto a lungo termine con il tasso di cambio dell’oro dipende da come gli investitori utilizzano le attuali condizioni di mercato. Ad esempio, gli investitori dovrebbero considerare di vendere prima che ci sia un ribasso e investire in azioni quando il mercato continua a scendere, in particolare se il mercato sembra destinato a invertire il suo trend rialzista, soprattutto se segue un trend ribassista.

Per evitare di perdere denaro con le tue decisioni di investimento, investitori e trader possono anche utilizzare indicatori fondamentali e tecnici per prevedere quando i prezzi dell’oro stanno per iniziare a cambiare o iniziare a scendere. Il grafico dell’oro mostrerà le linee di tendenza e altre tendenze che segnalano quando il prezzo corrente cambierà. Un altro modo utile per individuare l’inizio dei punti di svolta è monitorare come il prezzo dell’oro sta cambiando lungo le principali medie mobili di mercato. Tuttavia, la vera chiave per ottenere guadagni consistenti sta nel mantenere la disciplina per attenersi a un rigoroso piano di trading.