Il Dow Jones aumenta le speranze di stimolo, le aziende cinesi affrontano la minaccia del delisting degli Stati Uniti.

Come sicuramente saprà, la Cina e gli Stati Uniti sono partner commerciali. La relazione ha subito numerosi alti e bassi nel corso degli anni. Ha subito molti colpi inaspettati, compreso un attacco terroristico del 2020 che ha ucciso una cinquantina di cinesi. In effetti, gli attacchi terroristici dell’11 settembre sono stati uno dei motivi principali della caduta di Dow Jones. Ma come sappiamo, quello era allora e questo è adesso.

Allora, cosa significa tutto questo per gli investitori? Bene, significa che l’economia cinese è molto importante per l’economia americana. Tuttavia, non possiamo escludere i potenziali pericoli di un’economia cinese instabile o in fallimento. Ad esempio, la svalutazione della valuta potrebbe causare una grave battuta d’arresto al nostro deficit commerciale. Allo stesso tempo, il rallentamento dell’economia cinese potrebbe portare a tassi di interesse più elevati, il che porterà a una maggiore inflazione.

Allo stesso tempo, ci sono altre ragioni meno ovvie per cui il Dow Jones sta cadendo nel suo corso futuro. Innanzitutto, è stato riferito che esiste una sorta di piano governativo per stendere 600 miliardi di dollari in obbligazioni non investite entro la fine dell’anno fiscale 2020. probabilmente derivano grandi effetti diretti di diversificazione da questo. Se i tassi di interesse aumentano, probabilmente non influirà direttamente nemmeno sulle partecipazioni dei fondi comuni di investimento.

D’altra parte, l’attuale previsione non include alcuna informazione su quando questi piani saranno annunciati. Forse il piano di stimolo sarà annunciato prima della fine dell’anno fiscale o forse sarà annunciato dopo la chiusura dei mercati il ​​24 novembre. Noi non sappiamo.

L’altra cosa interessante di questo annuncio è il periodo di tempo per il quale è stato rilasciato. È stato rilasciato il 7 agosto, appena due settimane prima della fine del mese. Ciò significa che i trader che hanno acquistato azioni di Dow Jones proprio prima di questo annuncio lo hanno fatto aspettandosi un guadagno a lungo termine, ed è esattamente quello che hanno ottenuto. Ciò significa che nel momento in cui gli investitori ritireranno le azioni, avranno già perso metà dei loro soldi. Significa anche che i trader che avevano venduto allo scoperto speravano che un rally del Dow Jones superasse i $ 5,00 per azione.

L’attuale periodo di tempo è un indicatore di quanto siano forti i fondamentali per le notizie sui DJ. Se i trader credono che il governo cinese abbia qualche possibilità di influenzare con successo l’economia degli Stati Uniti, allora dovremmo aspettarci che le notizie sui DJ continuino a migliorare almeno fino alla fine del prossimo anno, che è a quasi tre anni di distanza. Ciò indica che la capacità del governo cinese di influenzare l’economia degli Stati Uniti è limitata nella migliore delle ipotesi.

D’altro canto, abbiamo anche visto alcune prove che la Cina sta perdendo il controllo sulla guerra commerciale globale. Il rallentamento della crescita delle fabbriche in Cina è stato compensato dalla riduzione dei prezzi delle materie prime e dell’energia. Ciò significa che potrebbe esserci un periodo di tempo in cui vediamo la Cina come uno dei principali attori dell’economia internazionale, ma questo sarebbe probabilmente un periodo di breve durata. In effetti, ho difficoltà a immaginare come gli Stati Uniti potrebbero continuare a mantenere un ampio deficit commerciale con la Cina una volta che nei prossimi anni inizieremo a essere inadempienti sui nostri debiti. Ciò significa che alla fine dovremo affrontare un mondo in cui il dominio della Cina sull’economia internazionale diventerà un ricordo del passato.

Allora cosa significa tutto questo? A mio parere, vorrei sottolineare l’importanza della copertura contro i rischi futuri del mercato statunitense. Non possiamo semplicemente aspettare che le notizie sui DJ migliorino e aspettarci che il mercato si comporti secondo le nostre previsioni. Invece, dobbiamo proteggere le nostre scommesse e prendere posizioni di conseguenza. In questo modo, possiamo ridurre al minimo il rischio di un cambiamento improvviso e negativo del Dow Jones e di possibili movimenti del mercato valutario, nonché altri indicatori economici.