Il dollaro USA punta più in alto mentre la liquidazione investe i mercati azionari globali

Recentemente, gli Stati Uniti hanno intrapreso una guerra commerciale con la Cina per il suo enorme deficit commerciale. Ciò ha spinto verso l’alto gli obiettivi del dollaro USA rispetto a tutte le principali valute. Ciò dovrebbe comportare ulteriori controversie commerciali, che aumenteranno il valore di ciascuna valuta. Oltre a questo, una possibile dichiarazione di guerra degli Stati Uniti con l’Iran per il suo programma di arricchimento dell’uranio potrebbe anche spingere i prezzi del petrolio ancora più in alto.

Il recente calo degli obiettivi del dollaro USA è causato da una serie di fattori. Questi includono la recessione globale, pacchetti di stimoli cinesi e forniture mondiali di petrolio inferiori. Tutto ciò ha avuto un impatto negativo sull’economia americana. Inoltre, la minore offerta mondiale di petrolio è stata direttamente collegata all’aumento dei prezzi del petrolio e all’apprezzamento del dollaro. Di conseguenza, l’apprezzamento del biglietto verde è stato più debole del solito, mentre le materie prime come il petrolio hanno continuato a crescere.

Le tendenze recenti non sono senza precedenti e possono essere fatte risalire alla metà degli anni ’90, quando gli investitori erano ancora principalmente interessati al commercio di aiuti al dollaro USA. Ciò significa che il trading sul forex si è concentrato principalmente su questa coppia di valute. Tuttavia, le cose sono cambiate nell’ultimo decennio. Oggi, le prime dieci coppie di valute scambiate includono: dollaro australiano, dollaro canadese, franco svizzero, yen giapponese, sterlina britannica, franco svizzero, euro, dollaro canadese e dollaro neozelandese. Oltre a questo, ce ne sono altre dozzine in tutto il mondo. Come puoi vedere, il trading in US Dollar Aids non comprende più le principali coppie di valute.

Ciò che questo significa per la maggior parte dei trader è che il trading sulla maggior parte di queste valute non è più redditizio. Per la maggior parte dei trader, è più importante concentrarsi su una coppia di valute che abbia una forte liquidità e fare una strage nel processo. I trader possono scegliere di scambiare coppie di valute a seconda che ritengano che il mercato si muoverà verso l’alto o verso il basso e se ritengono che la coppia di valute subirà fluttuazioni a breve o lungo termine. Questa è chiamata la tecnica dell’indicatore Forex. Mentre la maggior parte dei trader Forex esperti utilizza la tecnica dell’indicatore, i trader più recenti spesso non lo fanno.

Se sei nuovo nel mercato Forex o vuoi semplicemente ridurre al minimo il rischio, ti consiglio di restare con una sola coppia di valute. Concentrati su quella coppia e solo su quella coppia. È molto più facile avere un’idea del mercato se scambi solo una valuta che è piuttosto significativa. Tuttavia, se hai esperienza nel trading in tutto il mondo, fare trading in tutto il mondo allo stesso tempo potrebbe essere una buona strada da percorrere.

Se fai trading su più fusi orari, ti consiglio vivamente di fare trading nel pomeriggio. Sembra che con tempi più lunghi, i prezzi possano scendere solo così rapidamente. Nel pomeriggio, quando i mercati si aprono, è il momento più basso in cui i trader e gli acquirenti possono entrare prima che i tassi inizino a invertirsi. Quindi puoi trarre vantaggio da alcune sessioni di trading molto forti e realizzare davvero un profitto. È anche il momento in cui i trader e gli acquirenti ottengono i dati più aggiornati da tutto il mondo, il che aiuta a spiegare perché il dollaro USA punta più in alto mentre la liquidazione spazza i mercati azionari globali.

Dopo il rilascio dei dati economici, vi consiglio di attendere che i mercati inizino la loro ripresa. La sera, quando i mercati iniziano a riaprirsi, puoi ricominciare a fare trading. Ma fallo dopo che le notizie economiche hanno avuto la possibilità di stabilizzarsi. Anche se potrebbe esserci ancora volatilità nei mercati subito dopo il rilascio di dati economici, questo non dura a lungo. Quindi, quando si apre la sessione di trading, avrai i dati per prendere una buona decisione di trading.

In sintesi, non aver paura del dollaro USA che punta più in alto mentre la liquidazione spazza i mercati azionari globali. Invece, approfitta dell’opportunità che offre il trading in quest’ora. I trader in genere hanno bisogno di aprire una posizione prima che i mercati si aprano, il che dà loro un po ‘di tempo per determinare quanto sarà forte il movimento. Quindi possono acquistare il calo del dollaro quando ricomincia a salire, risultando in un commercio redditizio. Quindi dai una possibilità a quest’ora e usa questo tempo per prepararti per una giornata di negoziazione migliore.