Tasso AUD / USD per Rimanere a Galla come RBA si Astiene Dagli Acquisti di Obbligazioni

Il tasso AUD / USD per rimanere a galla mentre RBA si astiene dagli acquisti di obbligazioni: c’è stata una grande speculazione da parte degli analisti di mercato nelle ultime settimane riguardo al potenziale di un’inversione improvvisa del tasso di cambio tra Dollaro australiano / Dollaro statunitense. Ciò ha portato molti trader in tutto il mondo a tentare di prevedere l’impatto che ciò potrebbe avere sul tasso AUD / USD. In questo articolo daremo uno sguardo più da vicino a questo argomento.

L’RBA è da tempo un obiettivo per molti investitori a causa della sua posizione apparentemente stretta nei confronti dell’economia australiana. Ciò ha recentemente visto un aumento significativo del dollaro australiano rispetto a molte valute importanti. Con l’RBA che ora ha confermato che manterrà il tasso della Reserve Bank in sospeso fino a quando non vedrà un netto miglioramento nell’economia, ciò potrebbe portare il tasso AUD / USD a rimanere un po ‘più alto di quanto si aspettino la maggior parte degli investitori.

Dato che l’RBA non prevede attualmente di ridurre i tassi di interesse, ha affermato che continuerà a farlo. Ciò avrebbe l’effetto di abbassare il tasso AUD / USD e infine tornare al punto in cui era prima dell’introduzione della politica della RBA. Il motivo principale di ciò è il fatto che la Reserve Bank ha affermato che non interverrà sul mercato a meno che non vi sia il rischio di una brusca inversione del tasso di cambio tra Dollaro australiano e Dollaro statunitense.

In altre parole, la Reserve Bank intervenirebbe solo quando si prevede che il tasso AUD / USD aumentasse in modo sostanziale e al punto da indurlo a superare la banda ufficiale della Reserve Bank. I principali rischi che la Banca di riserva sta attualmente esaminando comportano un potenziale aumento dei prezzi delle materie prime e la possibilità di un importante rallentamento finanziario globale. Questi rischi, in teoria, sono ciò che ha indotto la Reserve Bank a rimanere relativamente rilassata rispetto al tasso AUD / USD.

Naturalmente, ci sono una serie di ragioni per cui la Reserve Bank potrebbe non essere così rilassata come hanno detto che sarebbero. Per uno, molti analisti ritengono che sussista ancora una grande incertezza sulle prospettive dell’economia australiana. Ci sono una serie di fattori che potrebbero influenzare l’economia come le prospettive globali per l’economia americana, che è attualmente una delle principali preoccupazioni per la Reserve Bank e l’Australia stessa e le condizioni politiche e finanziarie globali.

Di conseguenza, la Reserve Bank non vorrebbe essere colta di sorpresa da un’improvvisa inversione del tasso AUD / USD se ne vedesse arrivare uno. Il dollaro australiano è visto come uno dei principali indicatori economici e quindi qualsiasi segno che indichi che sta cadendo a breve termine potrebbe potenzialmente innescare un’inversione. In tale scenario, il tasso AUD / USD ricadrebbe immediatamente nella parte inferiore del suo intervallo e rimarrebbe lì.

Dato questo potenziale, la Reserve Bank sta cercando di acquistare più obbligazioni per mantenere bassi i tassi. Se il tasso AUD / USD dovesse salire a un certo livello, sarebbe nella sua gamma e probabilmente comporterebbe un maggior numero di acquisti da parte della Reserve Bank e quindi un maggior numero di acquisti di obbligazioni.

Come accennato in precedenza, è improbabile che la Reserve Bank inizi a comprare obbligazioni immediatamente, ma questa potrebbe essere una possibilità nel prossimo futuro. Ciò che è più probabile è che la Reserve Bank continuerà ad acquistare più obbligazioni per mantenere basso il Dollaro australiano per un bel po ‘di tempo fino a quando l’attuale rallentamento economico globale sarà sotto controllo.