Inversione di USD / CAD da Marzo a Fuoco Basso Mentre RSI Rompe la Tendenza Ribassista

Dopo un lungo periodo in background, l’inversione dell’USD / CAD da marzo è al centro dell’attenzione mentre RSI Breaks Bearish Trend si sta finalmente facendo strada nel mercato Forex. Come ho detto, questo è in agguato da un po ‘di tempo ormai ed è stato spiegato che la ragione del suo ritardo era dovuta alla mancanza di enfasi su di esso da parte di molti cosiddetti esperti.

Il problema con la maggior parte dei trader è che non sono convinti che forti valori valutari siano una tendenza permanente e, quindi, non collocano il loro denaro e le loro attività su di essi. Questo è un grande problema da affrontare e dovrebbe essere affrontato prima che peggiori.

Le valute forti non crescono sugli alberi e l’importanza di un valore del dollaro stabile non può essere enfatizzata abbastanza. Il recente deprezzamento del dollaro USA a causa dell’indebolimento del dollaro e dell’indebolimento dei tassi di interesse non può essere ignorato.

Un dollaro forte può e avrà un effetto su molti fattori, in particolare sul flusso del commercio internazionale. Ora che c’è un dollaro forte, c’è anche una forte forza monetaria.

Un dollaro forte alla fine influenzerà ciò che sta accadendo all’estero, soprattutto se il commercio è fortemente coinvolto con gli Stati Uniti. Ancora più importante, non c’è modo di evitare un dollaro più forte.

Il bello della forza monetaria è che non può essere forzato. È una questione di scelta e cosa preferiresti avere, un dollaro forte o uno debole?

Come trader Forex, non puoi più ignorare la nozione di dollaro forte. Devi decidere come desideri posizionare i tuoi investimenti in base a come ritieni che la valuta scelta sia posizionata in questo momento.

Alcune valute fluttuano verso l’alto o verso il basso a seconda della direzione dell’economia e dell’impatto che ha su altre. Un dollaro debole non significa che non ci sarà alcun impatto, significa solo che dovresti essere in grado di scegliere una valuta sicura con una forte stabilità.

Dovresti considerare una valuta che ha solide fondamenta e si sta rafforzando da qualche tempo. La tendenza alla fine si sposterà dall’altra parte quando l’economia prenderà slancio, cosa che accade spesso adesso.

Se oggi dovessi acquistare una valuta forte, è importante controllare la sua relazione con l’euro o la sterlina britannica. Questi due non hanno sperimentato una tendenza così forte negli ultimi mesi e sembrano che continueranno a indebolirsi nel prossimo futuro.

Se dovessi acquistare una valuta forte ora, devi anche essere consapevole della crescente forza dello yen giapponese e del dollaro australiano. Ci sono anche molte valute più piccole da controllare, e potresti trovarne una o due che hanno un forte effetto su altre valute e che potrebbero rivelarsi vincenti per te.

Riassumendo, una valuta forte è un must e quelli deboli non dureranno a lungo. Questi sono esempi di ciò che dovresti considerare in futuro.