Il Dollaro neozelandese, la prospettiva NZD / USD potrebbe cambiare rialzista mentre lo yen affonda

Con molti segnali che indicano una possibile rottura del tasso di cambio USD-NZD, il momento per gli investitori di speculare sui meriti dell’investimento in entrambe le valute potrebbe essere proprio ora. Se stai cercando la migliore coppia NZD / USD / NZD, devi leggere l’articolo che segue.

Mentre scrivo questo articolo, il dollaro neozelandese e il dollaro americano sono stati in una corsa ravvicinata per la posizione di leader della coppia di valute leader nelle ultime due settimane. Mi aspetto che il dollaro USA guadagnerà sul NZD questa settimana, ma non stupitevi se il NZD comincerà a scendere nei prossimi giorni.

Nel frattempo, se si detiene il NZD, più si acquista il DAU, maggiori sono le probabilità che si deprezzerà. Ora il punto chiave su cui prendere posizione è: il DAU può deprezzare più del NZD?

Quindi se la SAD sale più della NZD, ovviamente spingerà la NZD verso il basso e la SAD non sarà un grosso problema. Allo stesso tempo, non vi è alcuna reale urgenza nell’acquistare il NZD al vertice del tasso di cambio NZD / USD.

Quindi come pensi che questo EUR / NZD si sposterà? Attualmente l’EUR / NZD è appena sopra i 60 e potrebbe trovarsi in territorio ribassista se non lo si tiene.

Ma, anche se l’EUR / NZD si sposta al di sopra del NZD nei prossimi giorni, non credo ancora che dovresti avere le tue posizioni corte davanti al mercato. È troppo volatile per essere efficace con il tuo trading.

Quindi, quali sono le prospettive del dollaro neozelandese per il dollaro neozelandese nel lungo periodo? Bene, penso che ci siano tre scenari e sono i seguenti.

  1. Il tasso di cambio NZD / USD potrebbe aumentare nei prossimi giorni e la NZD manterrà la sua base intorno a 61.
  2. Se il mercato non sale e si verifica un aumento del tasso spot asiatico, il NZD potrebbe perdere terreno. Ma al rialzo, se il mercato fa una mossa forte, il NZD tornerà.
  3. Ora, se il mercato aumenterà nei prossimi giorni, potremmo vedere il rimbalzo della Nuova Zelanda nei prossimi mesi, ma i mercati azionari globali non si muovono nei primi giorni del mese. Ciò potrebbe rallentare e se il dollaro neozelandese si apre potrebbe essere più esposto alla pressione di vendita.

Spero che ti sia piaciuto leggere questo articolo. Se avete domande o volete saperne di più, non esitate a contattarmi via e-mail.